Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il sito é impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Continua.

SAN VALENTINO CON GIULIETTA

Sentirsi Giulietta nel giorno di San Valentino. Il Flover Garden Center di Bussolengo (Vr) invita tutti gli innamorati a rivivere la storia d’amore di Romeo e Giulietta. Nel weekend di San Valentino, sabato 12 e domenica 13 febbraio 2011, una fedele riproduzione del balcone di Giulietta, lo scrittorio, gli abiti storici, riporteranno porteranno gli innamorati a rivivere le vicende di Capuleti e Montecchi. E sempre per San Valentino, dal 10 al 20 febbraio 2011, si rinnova il tradizionale appuntamento con la Mostra delle Orchidee: una passeggiata immersi tra le specie più belle e particolari del fiore più ammirato e ricercato.
Il 26 febbraio 2011 inaugurazione del Villaggio di Primavera con tante nuove attività e animazioni in compagnia degli gnomi del Villaggio e le novità tendenza per arredare la casa per la Pasqua e la stagione primaverile.e particolari sfilano in un itinerario zen, al termine del quale i visitatori possono continuare il loro viaggio nella filosofia orientale con la Cerimonia del Tè. I l 26 febbraio 2011 inaugurazione del Villaggio di Primavera con tante nuove attività e animazioni in compagnia degli gnomi del Villaggio e le novità tendenza per arredare la casa per la Pasqua e la stagione primaverile.
Come Romeo e Giulietta
Quando si pensa a una storia d’amore, subito la mente corre a
loro. Romeo e Giulietta sono i protagonisti del San Valentino del Flover Garden
Center di Bussolendo (Vr). Nel fine settimana degli innamorati, sabato 12 e domenica
13 febbraio 2011 sembrerà di trovarsi nella Verona del ‘300, dove Shakespeare ha
ambientato la tragedia. Una fedele riproduzione del balcone di Giulietta, degli abiti
d’epoca per scattarsi una foto nei panni dei Montecchi e dei Capuleti e uno
scrittoio, dove poter scrivere una lettera a Giulietta. Tutto quello che serve per ricreare il
clima della storia d’amore per eccellenza, grazie alla collaborazione del Juliet Club, il
Club di Giulietta, che da anni risponde alle missive che da tutto il mondo arrivano a Verona.
SOS Orchidea
La mostra sarà un’occasione impedibile anche per tutti gli amanti di questa preziosa pianta per avere una consulenza d’eccezione. I più importanti collezionisti e coltivatori, come Valtl Raffeiner di Bolzano e Corrazza Floricoltura di Polpenazze del Garda (BS), saranno a disposizione per tutta la durata della manifestazione per consigliare le cure migliori e più adatte per questa pianta, ma anche per stimolare e diffondere la conoscenza delle molteplici specie di orchidee tutt’oggi esistenti. I visitatori potranno portare la loro pianta e mostrarla agli esperti, che valuteranno tutto quello che sarà necessario fare per portarla alla fioritura ideale. Per avere anche a casa delle piante sempre sane Flover propone due corsi sulle tecniche di coltivazione e conservazione delle orchidee in ambiente domestico: venerdì 18 febbraio 2011 dalle 18 alle 20 e sabato 19 febbraio 2011 dalle 16 alle 18 (costo d’iscrizione 5 euro).
La Cerimonia del Tè
Il “Cha no yu “ - acqua calda per il tè -, conosciuto in Occidente anche come Cerimonia del tè, è una delle arti tradizionali zen più note. Un rito sociale e spirituale che si ripeterà, in occasione della mostra delle Orchidee, al Flover di Bussolengo, seguendo nei minimi particolari ogni passo di questo antico rituale, guidati dalla maestra giapponese Iso Eriko dell’associazione culturale Urasenke di Milano. La Cerimonia del Tè è qualcosa che va ben al di là della semplice preparazione di una tazza di tè. E’ una vera e propria forma d’arte, con dei passi ben precisi da seguire, dalla preparazione del fuoco per far bollire l’acqua, alla predisposizione dei posti e del luogo dove si svolge la Cerimonia. Il rito inizia con un pasto leggero e alcuni dolci, per poi offrire un tè denso forte e cremoso bevuto da tutti gli ospiti nella stessa tazza. Successivamente si prepara un tè non denso, ma schiumoso, offerto singolarmente a ciascun ospite. Un rito affascinante, che si può provare in prima persona, al termine dell’itinerario zen tra le orchidee, dal 11 al 13 e dal 18 al 20 febbraio 2011, su prenotazione. La partecipazione alla Cerimonia del Tè è gratuita e si fa per gruppi di 4-5 persone, su prenotazione, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.
Un giardino di Orchidee
L’orchidea è uno dei fiori più antichi e più amati nei secoli. La loro comparsa sulla terra si fa risalire a circa 65 milioni di anni fa e i resti più antichi sono stati trovati nel Monte Bolca, a Verona; gli aztechi ne usavano una specie molto particolare per creare fragranti bevande a base di caffè, cacao e vaniglia utilizzando il bacello; i suoi colori e le sue armoniose forme da sempre fanno parte dei più curati giardini giapponesi. Questo meraviglioso fiore si potrà ammirare in oltre 100 particolari esemplari nella “Mostra delle Orchidee”, al Flover Garden Center di Bussolengo, dal 10 al 20 febbraio 2011.
L’esposizione quest’anno si arricchisce dei meravigliosi esemplari rari della collezione privata di Guido De Vidi, presidente di Orchids Club, famoso coltivatore,
collezionista e vincitore di numerosi premi e riconoscimenti internazionali, e della particolare presenza dell’autore di libri sulle orchidee Sig. Rollke Frank dell’azienda Rollke Orchideen di Stukenbrock in germania, famosa per la coltivazione di specie rare di orchidee.

SOS Orchidea
La mostra sarà un’occasione impedibile anche per tutti gli amanti di questa preziosa pianta per avere una consulenza d’eccezione. I più importanti collezionisti e coltivatori, come Valtl Raffeiner di Bolzano e Corrazza Floricoltura di Polpenazze del Garda (BS), saranno a disposizione per tutta la durata della manifestazione per consigliare le cure migliori e più adatte per questa pianta, ma anche per stimolare e diffondere la conoscenza delle molteplici specie di orchidee tutt’oggi esistenti. I visitatori potranno portare la loro pianta e mostrarla agli esperti, che valuteranno tutto quello che sarà necessario fare per portarla alla fioritura ideale.
Per avere anche a casa delle piante sempre sane Flover propone due corsi sulle tecniche di coltivazione e conservazione delle orchidee in ambiente domestico: venerdì 18 febbraio 2011 dalle 18 alle 20 e sabato 19 febbraio 2011 dalle 16 alle 18 (costo d’iscrizione 5 euro).
Appuntamenti di primavera
Il 26 febbraio 2011 verrà inaugurato il Villaggio di Primavera. Un mondo da favola, dove gli gnomi del Villaggio aspettano i bambini con tante nuove avventure e animazioni. E per i più grandi tutti i colori e le novità per preparare la casa per le feste pasquali e aprire le porte a una ventata di novità con l’arrivo della stagione primaverile. Per chi vuole decorare il proprio albero di Pasqua e la casa in occasione della festa, i nuovi “Corsi creatività primavera”.
Info: www.flover.it; tel. 045 2225411.
Ufficio Stampa: Studio Eidos di Sabrina Talarico, tel. 049.8910709, www.studioeidos.it

Contatti

FLOVER S.r.l.
Sede legale: Via Pastrengo, 14
37012 Bussolengo
Verona
Italia

Capitale sociale € 10.845,60 i.v
Numero REA - VR - 218289
Codice Fiscale 02109450235
Partita Iva IT 02109450235

info@flover.it

floversrl@floverpec.it

Iscrizione alla newsletter

Garden Team

Associazione Italiana Centri Giardinaggio